Malattia di Crohn

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

La malattia di Crohn è più comune nei giovani adulti (15-30 anni), ma può verificarsi più tardi nella vita, con uguale incidenza negli uomini e nelle donne.

La causa della malattia di Crohn non è noto. genetica, infezioni, disturbi imune sono possibili variazioni, ma nessuna è stata chiaramente dimostrata.

La gravità dei disturbi di stomaco e diarrea infiammatoria può richiedere ricovero d’urgenza, a volte i sintomi possono cucitura appendicite acuta o ostruzione intestinale, ma spesso, i pazienti sono ricoverati in ospedale per determinare la causa di diarrea prolungata o sindrome di febbre o paura di sanguinamento peristent retto.

La malattia più comune di Crohn è una evoluzione e ricaduta attenuazione cronica, con remissione della durata di settimane, mesi o anni, intervallati da riacutizzazioni gravi.

Diagnosi positiva è suggerita dai sintomi menzionati, aiutato dall’analisi di questa sindrome infiammatoria biologica (VES elevata, fibrinogeno, proteina C-reattiva), forse anemia ed endoscopia digestiva confermato (coinvolgimento diffuso, mucosa discontinua con profonda ulcerazione e lineare, con evidenziazione l’istopatologia infiammatorio in frammenti di biopsia presa). Bario esame radiologico del tratto digestivo può essere utile nel valutare l’esistenza e la portata delle complicanze della malattia (fistole). Esplorazione di immagini moderna (CT, MRI) può aiutare anche, nella diagnosi di complicanze della malattia di Crohn (ascessi, fistole).

Si è scoperto che la malattia può essere scatenata dalla comparsa di una risposta immunitaria anomala contro i batteri intestinali saprofiti.

complicazioni, Crohn, fistole, i sintomi, infiammatorie, intestinale, intestino, la malattia, le malattie, richiedono