Fratture clavicola

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Tra i sintomi di una clavicola rotta sono: mancato di sollevare il membro a causa del dolore, il senso di attrito quando si cerca di sollevare l’arto interessato, forte dolore dopo l’infortunio diretta. Talvolta la spalla sembra distaccato e se deformato, ha l’aspetto di un urto lungo la clavicola. Una frattura clavicola di solito non è grave.

In rari casi, la frattura della clavicola può perforare un polmone o di causare una frattura costale o sezione nervi o vasi Questi cambiamenti possono portare ad un freddo, pallido membro intorpidito.

Una frattura clavicola può essere diagnosticata da un esame fisico. Il medico controllerà l’area interessata e cercare deformità ossee. danni a nervi o vasi sanguigni livello, la forza muscolare dell’arto colpito, circolazione periferica nel braccio, cercando per l’impulso e osservando il colore della pelle e la temperatura. Anche se la diagnosi è piuttosto una procedura semplice qualche ulteriore test sono più che benvenuto. Il medico può eseguire un esame neurovascolare completa e una radiografia.

La maggior parte delle fratture clavicola guariscono senza alcun intervento. Il braccio è immobilizzato a ridurre i movimenti della spalla durante la guarigione. Un adulto avrà il braccio immobilizzato per alcuni giorni ad una settimana, un bambino può richiedere fino a 3-4 settimane. Se il paziente è un atleta o ha una vita attiva si raccomanda di non iniziare a lavorare fino a quando la spalla funzionerà correttamente. Per alleviare il dolore può essere somministrato anti-infiammatori, tra cui l’aspirina, ibuprofene o naprossene. Ma l’aspirina non è sconsigliata prima dell’età di 20 anni a causa del rischio di sindrome di Reye. Durante il trattamento non operativa, il paziente è gas di fare movimenti lenti in avanti e indietro per la spalla.

Se la frattura della clavicola bisogno della chirurgia per fissare di nuovo il medico deve scegliere tra due metodi. Questi metodi hanno in comune la riduzione della frattura dopo che segue o fissaggio con viti o inserimento di un dispositivo. Dopo un intervento chirurgico la sindrome dello stretto toracico può apparire come una complicazione.

La maggior parte della clavicola fratture guariscono senza funzionamento, l’unico problema è che alcuni di loro possono sembrare un po ‘scomodo. Ma la chirurgia non è consigliato solo per motivi estetici, perché le cicatrici che rimangono dopo che sono anche visibili.

braccio, clavicola, colpiti, dolore, ferite, fratture, la chirurgia, la spalla, raccomandato