Gli effetti delle radiazioni al corpo umano

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Rem è l’unità utilizzata per misurare la dose di radiazioni e questo determina la quantità di pericolo una persona sarà in dopo l’esposizione. Gli incidenti Nagasaki e Hiroshima erano estremamente fatali per l’alto dosaggio di rem che era entro le esplosioni, dopo questo nei dintorni e in alcune zone da particelle radioattive che sono stati effettuati per l’atmosfera superiore dall’esplosione nucleare e che poi ricadevano alla superficie terrestre, la ricaduta.

Che dire di rem dosaggio metterà in pericolo la vita umana?

Studi hanno dimostrato che soli 25 rem possono provocare un’alterazione nel corpo umano portando ad un massimo di 100 rem che non presenta alcun pericolo per la vita umana e non hanno alcun effetto nocivo immediato.

Cosa è registrata sopra 100 rem può causare i primi sintomi della malattia da radiazioni che possono includere mal di testa, nausea, vomito e perdita di globuli bianchi e le dosi oltre 300 rem causerà danno interno significativo compresi i danni alle cellule che rivestono il tratto digestivo e alle cellule nervose. La reazione alla perdita delle cellule bianche del sangue farà alcuna vittima radiazioni più esposta alle malattie perché sono la principale difesa del corpo contro qualsiasi infezione. L’esposizione a 450 rem o più è sempre fatale.

generale, il cancro, il corpo, il dosaggio, il sangue, l'esposizione, la radiazione, le cellule, REMS, umano