Sunburn Trattamento

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

Bronzo è ottenuto dal naturale funzionamento dei meccanismi del corpo, vale a dire un aumento della secrezione di melanina nelle cellule della pelle, formando uno strato che protegge dai raggi UV, coloro che sono coinvolti nella produzione di scottature. Ma la sintesi di melanina richiede tempo, così il vostro corpo può adattarsi. Se si avvia concia improvvisamente si può ottenere ustioni cutanee.

Esposizione al sole prudente, di breve durata, in ore in cui il sole non è molto forte assicura che ottengono una bella e sana abbronzatura.

Fattori di rischio per le scottature

Ci sono alcuni fattori che influenzano l’aspetto di scottature:

– Il tempo di esposizione, l’intensità della luce solare al momento dell’esposizione, sensibilità della pelle;

– biondo o rosso-capelli, le persone sono più inclini a scottature;

– Bere alcol prima dell’esposizione al sole (effetto disidratante), malattie della pelle, aree di irritazione, vitilogo;

– La posizione della persona esposta al sole: aumentato rischio di scottature se sono vicine aree di riflessione della luce solare (acqua, sabbia, ghiaccio);

– Altitudine: quanto aumenta, il grado di filtrare abbassa radiazione solare;

– Latitudine: più la persona è più vicino all’equatore, più aumenta il rischio di scottature a causa del fatto che la luce solare penetra più vicino alla perpendicolare al terreno, in modo che il filtro diminuisce notevolmente.

Dopo l’esposizione al sole la pelle pigmentazione può verificarsi e anche la pelle può diventare rossastra, leggermente gonfia e dolorosa (gonfiore). La temperatura corporea aumenta. Se compaiono bolle, la combustione può essere considerato come scottature primo grado e trattamento complessivo può essere fatto in casa.

Ma se il dolore è intenso, aree di pelle hanno le stesse caratteristiche di cui sopra, ma dopo un po vesciche (flittene) appaiono, è di secondo grado bruciare. La sua gravità non è determinata solo dai sintomi che produce per il paziente, ma anche a livello disidratazione, alterazioni del ritmo cardiaco e la suscettibilità alle infezioni di quelle vesciche. I medici raccomandano di non rompere e non trattare i blister con crema a base di erbe, yogurt o altri metodi tradizionali, ma per vedere un medico. Per ogni evento che si verifica vicino a questi sintomi (minzione frequente, febbre, brividi, diarrea, nausea, vomito, vertigini, ecc) si dovrebbe anche vedere un medico.

bellezza e cura della pelle, il sole, il tempo, il trattamento, l'acqua, l'esposizione, la luce del sole, la pelle, scottature, vesciche