Tipi di vaccini

Questa è una traduzione automatica rafforzata di questo articolo.

I vaccini sono i principali responsabili per la prevenzione delle malattie. Sono preparati biologici utilizzati per aumentare l’immunità di una persona verso una certa malattia. I vaccini sono costituiti da forme indeboliti o uccisi di un virus.

Questa forma innocua di un virus o di malattia, quando iniettato nel corpo, aiuta l’organismo riconosce come un agente straniero, distruggere e ricordarlo. Questo rende molto più facile per il corpo a combattere un virus reale o malattia quando entra nel corpo. In sostanza, si tratta di un programma di formazione per il corpo.

Tipi di vaccini

Vaccini uccisi contengono microrganismi morti che sono stati uccisi con il calore o prodotti chimici per renderli innocui. Alcuni esempi sono i vaccini contro l’influenza, il colera, la peste bubbonica, la poliomielite e l’epatite A.

Vaccini attenuati contengono microrganismi vivi, indeboliti. Hanno avuto le loro proprietà virulenti disattivate. Gli esempi includono i vaccini contro: Feaver giallo, morbillo, rosolia, parotite, e tifo.

Tossoidi sono composti tossici inattivati ​​nei casi in cui questi (piuttosto che il microrganismo stesso) causa la malattia. Gli esempi includono i vaccini per il tetano e la difterite.

Vaccini subunità sono quei vaccini che contengono solo una parte di un microrganismo piuttosto che il tutto. Questo perché solo quella parte è richiede per il corpo per innescare e la risposta immunitaria. Un esempio potrebbe essere il vaccino contro l’epatite B.

I vaccini possono essere progettati per essere un unico killer virus di destinazione o di destinazione più virus contemporaneamente. A vaccini monovalenti sarà immunizzare contro un organismo signle, mentre un vaccini polivalenti saranno immunizzare contro due o più ceppi di un microrganismo.

contengono, corpo, i vaccini, il vaccino, immune, malattia, organismo, ucciso, virus